Acconciature ed estetista: i consigli per il matrimonio in Basilicata

consigli per il matrimonio in Basilicata

Come sappiamo bene la Sposa (così come lo sposo) sono sempre al centro dell’attenzione durante il giorno delle nozze. Oltre ad essere impeccabili è importante che “trucco e parrucco” siano all’altezza dell’evento. Ecco qualche consiglio per il matrimonio in Basilicata su questo importante tema.

Ovviamente la prima cosa da tenere presente è lo stile dell’abito e dell’intera cerimonia, la durata dell’evento e se si svolge di giorno o di sera, d’inverno o d’estate. Va fissato subito l’appuntamento per la data delle nozze con parrucchiere e truccatore, in modo che non prendano altri impegni e possano essere presenti anche lo stesso gioco, con qualche ora di anticipo, per realizzare un ottimo lavoro. 

Consigli Matrimonio in Basilicata: l’acconciatura

La pettinatura deve esaltare i tratti del viso e deve armonizzare con il copricapo scelto, creando un’unica costruzione proporzionata. La pettinatura, elaborata ma elegante, dovrebbe lasciare il viso libero e la fronte scoperta. Se si hanno i capelli troppo corti si potrebbe ricorrere all’applicazione di ciocche naturali per allungarli. Il colore dei capelli va sperimentato con qualche mese di anticipo per evitare effetti indesiderati. I parrucchieri più alla moda si impegnano in creazioni elaborate, in intrecci di nastri e ciocche di capelli, in chignons e particolari trecce abbellite da decorazioni floreali e velette. Un consiglio? fate scattare una foto durante la prova dell’acconciatura per meditarla con calma e mostrarla a chi esegue l’abito.

Viso, Mani e Make Up, i consigli per il matrimonio in Basilicata

I trattamenti adeguati per la pelle vanno iniziati molto tempo prima, bastano invece pochi giorni per provvedere ad una pulizia del viso con massaggio rilassante e maschera. Le mani, protagoniste dello scambio degli anelli, dovranno essere lisce e levigate, le unghie avranno taglio medio e punta arrotondata con smalto trasparente o bianco madreperlato. Ricordate di effettuare una manicure una settimana prima e il giorno che precede le nozze.

Il make up, invece, dovrà durare un’intera giornata e resistere a qualsiasi emozione, perciò, oltre ad un’ottima base, si provvederà ad usare prodotti resistenti all’acqua. Meglio scegliere un effetto naturale, pensando ai colori in relazione alla stagione, all’ora della cerimonia, alla tonalità dell’abito. Per gli occhi dal taglio sottile: esaltarli con eyeliner sopra la palpebra e con ciglia folte e lunghe. Per occhi piccoli e tondi: cercare di allungarli con sfumature di ombretto sopra e sotto la palpebra. Per occhi sporgenti: correggerli con toni scuri sopra la palpebra. In genere si prediligono fondotinta tono su tono, ombretti bianchi o in tinte pastello.

E lo sposo? 

Anche lo sposo dovrà dedicarsi per tempo alla cura fisica attraverso sport e massaggi. Qualche giorno prima della cerimonia provvederà ad un’accurata pulizia del viso, a manicure e taglio dei capelli. Rasatura perfetta e messa in piega il giorno delle nozze. 

Se hai ancora bisogno sul nostro portale troverai tanti professionisti che possono aiutarti e darti consigli per il tuo matrimonio in Basilicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.