M…come matrimonio

Il grande giorno si avvicina, le cose da organizzare, prepare, valutare sembrano infinite e forse lo sono, l’importante è partire per tempo con la macchina organizzativa.

Tutti gli sposi, ma soprattutto le spose vogliono il matrimonio perfetto, ed giusto così.

Come si dice : è il giorno più bello della propria vita, il giorno che si sogna fin da piccoli, il giorno che non si scorderà mai!

Ecco un piccolo vademecum per un matrimonio da favola,  infatti non bisogna mai perdere il contatto con la realtà, non bisogna, cioè, esagerare.

E’ importante tenere sempre presente il buon gusto, è fin troppo facile che il bello a tutti costi diventi pacchiano e ed eccessivo.

Le nozze sono per antonomasia un momento romantico, ma facilmente  se non si sta attenti, possono diventare stucchevoli, troppo caramellose.

Proprio per non incorrere in questi spiacevoli errori sono nati i “wedding planner“, oggi così di moda, anche grazie ad alcune trasmissioni televisive, come http://www.realtimetv.it/web/wedding-planners/.

Prima di tutto la cosa fondamentale è fissare la data, poi il resto verrà di seguito, in Italia  il periodo canonico per le nozze è dalla primavera all’autunno, proprio per poter sfruttare scenari all’aperto, come ville parchi e giardini.

Il luogo dove organizzare il matrimonio è la seconda scelta basilare, è il palcoscenico della cerimonia, sia che che si scelga di sposarsi in chiesa o che si decida per nozze civili.

Gli attori sono gli sposi e gli invitati il pubblico, che si aspetta sempre molto e  come in ogni spettacolo è pronto alla critica e al giudizio.

Per non sbagliare, bisogna cominciare l’organizzazione un anno prima.

 

 

 

Related Posts

2 thoughts on “M…come matrimonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.