Un viaggio di matrimonio in Irlanda. Seconda parte.

E’ arrivato il momento di salutare Dublino ( Irlanda) e dirigersi a sud verso le Wicklow Mountains nel cuore della valle del Glendalough.  Sarete davanti a delle spettacolari laghi incastonati tra le colline, il Lower Lake e il suggestivoUpper Lake.

Da qui proseguite il percorso verso il passo Sally Gap, una delle vallate più affascinanti della contea di Wicklow, su cui veglia il Monastero di St Kevin’s. 

Dalla punta più alta della momtagna potrete ammirare il Lough Tay, un lago di color nero appartenente alla famiglia Guinness.

Il nostro tour prosegue alla volta della direzione Cashel dove si trova uno dei luoghi archeologici più spettacolari d’Irlanda:  Rock of Cashel conosciuta anche come Rocca di San Patrizio, sulla cui cima sorge un imponente e maestoso complesso archeologico costituito da chiese e fortezze medievali.

Da qui proseguiamo verso la Contea di Clare, sulla costa occidentale per ammirare il Burren, scenario unico al mondo e da brividi.

Parliamo di  un vasto tavolato calcareo che si estende per circa 300 km chilometri quadrati, ricco di monumenti neolitici come il Poulnabrone dolmen.

Proseguite e continuate a percorrere la costa occidentale del Clare fino a raggiungere l’Oceano.

Davanti ai vostri occhi vi si imporrà uno spettacolo magnifico: le Cliffs of Moher, le meravigliose scogliere a picco sull’oceano.

Le scogliere di Moher sono lunghe otto chilometri e raggiungono un’altezza di 214 metri.

Una sensazione unica ed indiscrivibile: avrete la sensazione di camminare a strapiombo sul mare.

Il nostro viaggio si conclude a Cork, vivace cittadina dalle case colorate e ricca di antichi ponti.

Lasciatevi incantare dal centro storico medievale e dall’English Market, il famoso edificio del settecento che ospita un pittoresco mercato coperto. Se siete amanti della gastronomia locale dovete visitarlo almeno una volta prima di salutare il cielo d’Irlanda.

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.