Quale stagione per un Matrimonio in Basilicata: l’estate

Matrimonio in Basilicata estate

Sposarsi in estate, un must per chi vuole sfruttare al massimo tempo e location, soprattutto per un Matrimonio in Basilicata. Giugno, Luglio, Agosto sono i mesi perfetti per convogliare a nozze in una Regione dove le temperature non sono eccessive e la sera è piacevole stare all’aperto. 

Ovviamente anche nel periodo estivo ci sono delle cose su cui porre l’attenzione: ad esempio molte persone partono per le ferie perciò, onde evitare che abbiano già prenotato le loro vacanze, bisognerebbe avvisarli del Matrimonio in Basilicata almeno con 6/7 mesi di anticipo. Inoltre, il numero dei matrimoni in estate è molto alto, soprattutto di sabato e domenica, perciò tutti i servizi vanno prenotati almeno 1 anno prima, così da potersi permettere ciò che maggiormente si adegua alle proprie esigenze.

Caldo e sole sono quasi sempre assicurati durante questa stagione, ma non sottovalutate gli improvvisi temporali estivi, soprattutto in agosto. Il caldo porta generalmente ad utilizzare colori chiari, in particolar modo il bianco sarà protagonista dell’intero evento. Sconsigliamo la celebrazione del matrimonio in tarda mattinata o nelle prime ore pomeridiane, potrebbe fare molto caldo con enormi sofferenze da parte degli ospiti!

Il tardo pomeriggio invece potrebbe essere il momento ideale per una cerimonia solenne e una festa grandiosa e suggestiva da protrarre fino a notte inoltrata. Le giornate sono molto lunghe: fa buio intorno alle 20,30.

Per quanto riguarda l’abito bisogna dare largo spazio a tessuti leggerissimi e trasparenti e a linee morbide; attenzione alle sete che, per ovvi motivi, potrebbero riportare fastidiosi aloni nelle giornate molto calde; se si desidera, si può optare per un modello che permetta di non indossare calze o biancheria intima troppo aderente; sono ad esempio molto indicati abiti con spalline e ampie scollature, in chiesa ci si potrà coprire le spalle con sciarpe o veli in tulle; per lo sposo sono indicati abiti in shantung o misto lino, sempre foderati.

Dato che il matrimonio si svolgerà preferibilmente dal pomeriggio inoltrato e fino a tarda sera consigliamo per l’acconciatura una pettinatura elaborata con chignon che lascino il collo scoperto o con ciocche di capelli sollevate e intrecciate con perle o nastri.

Ovviamente in Estate sono bellissimi gli addobbi con spighe di grano e frutta di stagione oppure elaborati con frutta tropicale o ancora composizioni di grandi girasoli; da evitare invece tutti quei fiori che potrebbero risentire negativamente delle alte temperature estive; considerate anche l’uso di fontane e giochi d’acqua e, per i centrotavola sul luogo del ricevimento, originali composizioni di grano e pasta.

Per quanto riguarda la location, andrebbe scelto un posto che abbia dei grandi spazi esterni con molti alberi da ombra, possibilmente con piscina e ampi terrazzi; se si opterà per un pranzo in piena estate meglio scegliere un luogo chiuso con aria condizionata; per il menù vanno offerti primi piatti di mare o insalate di pasta fredda, carni bianche o pesce, vini preferibilmente bianchi. Per la torta si può realizzare qualcosa di molto creativo con la frutta di stagione, ma anche con il gelato.

Il fotografo vi chiederà sicuramente di fare alcuni scatti spiritosi ed altri in stile reportage, sfruttando la luce naturale; se volete fate anche scatti con effetti insoliti determinati da illuminazioni particolari nelle fotografie in notturno.

Capitolo Musica: in chiesa si può scegliere un coro di genere gospel, mentre al ricevimento, in vista di una festa danzante che si protrarrà fino a tarda notte, si potranno prenotare animatori per i balli di gruppo e musica dal vivo che comprenda brani degli anni dal ’60 fino ai giorni nostri.

Infine tanta la scelta per il viaggio di nozze: Europa, Stati Uniti, Asia oppure una splendida isola italiana come la Sardegna; un consiglio: prolungate la licenza matrimoniale aggiungendola alle vacanze estive per concedervi un fantastico giro del mondo!

Cosa ne pensate allora, per un Matrimonio in Basilicata d’estate?

1 Comment

  1. […] Bentley anni ’50. L’auto d’epoca (ma qualunque tipo di autovettura per il Matrimonio in Basilicata), dovrebbe disporre di alcuni optional indispensabili come ad esempio l’aria condizionata e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.