Matrimonio: le tendenze per il 2013. Seconda parte

Vediamo come organizzare il ricevimento.

E’ preferibile puntare sulla natura, quindi matrimoni all’aperto o n aperta campagna.

Altra regola fondamentale è il matrimonio green ovvero il riciclo, ovvero la tendenza a riciclare arredi di casa per l’allestimento del banchetto nuziale.

Per quanto riguarda gli addobbi e gli allestimenti, quest’anno di grandissima tendenza saranno le candele  i fiori, da poter inserire, però, sempre in un contesto molto essenziale e moderno.

Per il 2013 la tendenza sarà verso il risparmio, senza dover rinunciare alla qualità; questo significa ridurre drasticamente i costi, ci si sposerà di meno nei fine-settimana e sia andrà alla ricerca di offerte e di coupon per abbattere le diverse voci di spesa.

Davvero originali le richieste dalle più originali, i wedding planner fanno notare come cresca il numero degli sposi che richiedono un matrimonio capace davvero di aggregare i propri ospiti; questo significa che “l’andamento” stesso del matrimonio cambia.

I banchetti saranno più veloci per lasciare ampio spazio a giochi e momenti di aggregazione e di divertimento.

Tra le tantissime richieste più originali spicca quello di uno spettacolo di nuoto sincronizzato e del wedding website, ovvero un’applicazione che permetta agli ospiti di seguire la preparazione delle nozze con possibilità di postare commenti e pareri.

Come ultimo aspetto osserviamo la torta: quest’anno la più richiesta sarà la wedding cake, ovvero la torta in stile americano sontuosa e multistrato da realizzare nella variante di gusto che si preferisce.

 

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.